Wellness & Healthy lifestyle

3 Oli per la bellezza di corpo, viso e capelli!

Ciao mie care lettrici, nel lontano 2013 curavo la rubrica Beauty di un blog davvero interessante che vi riporto qui: I-CULT e oggi ho deciso di riproporvi qualche articolo scritto da me perché credo siano davvero interessanti.

Parliamo di oli utilizzati nel mondo BEAUTY!

Spesso siamo alla ricerca della crema perfetta, di quella che ci rende la pelle morbida e luminosa. Quanti soldi abbiamo speso e stiamo ancora spendendo per trovare una crema adatta alla cura sia del nostro viso, che del nostro corpo? E allora, mie care lettrici, oggi voglio parlarvi di come poter risparmiare tanti soldini, ottenendo contemporaneamente ottimi risultati sia per la nostra pelle… che per il nostro portafogli! 

Vi starete chiedendo: qual è il segreto? Nessun segreto particolare, ragazze mie, semplicemente oli fondamentali per la bellezza.

In commercio troviamo alcuni oli dalle infinite proprietà benefiche. Proprietà benefiche per il nostro corpo, il nostro viso, i nostri capelli, le nostre unghie e chi più ne ha più ne metta!

Quelli di cui vi parlerò in questo articolo sono solo alcuni degli oli essenziali per la bellezza che non possono e non devono mandare nel vostro beauty-case.

OLIO DI ARGAN

È l’elisir dell’eterna giovinezza. Quest’olio ha proprietà eccezionali per mantenere la pelle tonica, bella e sempre giovane. Dal viso ai capelli, dal corpo alle unghie: scopri come usarlo. 

L’olio di Argan, detto anche oro del deserto, è un olio naturale estratto dal frutto dell’albero di Argan o Argania spinosa. La raccolta della materia prima avviene in Marocco. L’olio d’Argan, come la ricerca scientifica ha più volte confermato, è un valido aiuto nella cura della pelle: aiuta a ricostituire il film idrolipidico cutaneo esplicando le sue proprietà idratanti, nutrienti, protettive, rigeneranti, elasticizzanti e cicatrizzanti.

 È efficace contro l’invecchiamento, promuove la produzione di collagene (una proteina che sostiene tutti i tessuti, anche la pelle) e quindi aiuta a prevenire la formazione delle rughe. Esso contiene tocoferoli (vitamina E) in quantità tre volte maggiori dell’olio d’oliva. Queste sostanze svolgono un ruolo essenziale nella conservazione dell’olio e nella prevenzione delle rughe, poiché possiedono un’attività di protezione contro l’attacco di radicali liberi. Sono anche presenti vitamina A, acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6 rigeneranti e antinfiammatori. Ricordiamo che nonostante sia molto idratante, l’olio di Argan non è grasso e non unge.

Come usare l’olio di Argan per la salute e la bellezza del corpo

– Viso: applica 1 goccia al mattino e una alla sera sulla pelle inumidita  per combattere efficacemente la formazione di rughe e ostacolare i processi di invecchiamento cellulare. È utile anche in caso di acne lieve, poiché regola la produzione di sebo e previene la formazione di cicatrici. Ed è utile anche per gli uomini: poche gocce di olio di Argan prima e dopo la rasatura lasciano la pelle idratata ed evitano le irritazioni.

Labbra: è utile per preparare uno scrub che le rigenera, basta mescolare 1 cucchiaino di olio di Argan e uno di zucchero, e passare poi la miscela sulle labbra 1 volta a settimana. È eccezionale!

Capelli: adatto per i capelli fragili, secchi, sfibrati e privi di lucentezza, combatte inoltre le doppie punte, basta scaldare qualche goccia d’olio tra le mani e strofinarlo delicatamente sui capelli ciocca per ciocca. Si deve lasciare in posa per un’ora e poi procedere con il solito lavaggio.

Corpo: da usare per uno scrub da preparare con 3 cucchiai di olio di Argan e 3 cucchiai di sale marino integrale. Ci si mette poi nella vasca o nella doccia e si passa, prendendone poco per volta, il mix sulla pelle, insistendo di più su gomiti, ginocchia e piedi. Quindi si procede con il bagno o la doccia.

Unghie: ideale per rinforzarle, lo si applica tutte le sere con un massaggio in senso circolare. Per un trattamento settimanale, immergere per 10 minuti le punte delle dita in un mix di olio di Argan e succo di limone in pari quantità, poi massaggiare.

E non è finita qui! L’olio di Argan può essere applicato sulla pelle anche in caso di psoriasi (attenua il prurito e riduce la desquamazione della cute), smagliature prodotte dalla gravidanza, dopo la doccia per ammorbidire e reidratare la pelle, nell’acqua della vasca (10 gocce) per eliminare le impurità dalla cute, per ridare elasticità alla pelle del seno, per massaggi rilassanti e decontratturanti della muscolatura.

OLIO DIAVOCADO

L’avocado è un frutto ricchissimo di nutrienti e soprattutto molto gustoso. L’olio di avocado è un olio commestibile ricco di acidi grassi insaturi, vitamina A, D, E, omega-3, lecitina, antiossidanti, potassio e proteine. In cucina è usato come condimento e nella preparazione di altri piatti, è paragonabile all’olio di oliva per consistenza e versatilità. Ha la capacità di penetrare a fondo nella pelle e di assorbirsi in tempi rapidi, favorendo così l’assorbimento dei nutrienti necessari alla pelle.

 È infatti particolarmente indicato per pelli secche, sensibili, mature, danneggiate, che soffrono di psoriasi, eczema. Per i più piccoli, invece, data la capacità di penetrare a fondo e di essere assorbito rapidamente, può essere indicato anche per trattare le irritazioni da pannolino. Gli antiossidanti contenuti nell’olio di avocado invece sono particolarmente indicati per trattare pelli scottate dal sole (o dalle lampade abbronzanti), per le scottature “da forno” e per sveltire la guarigione di piccole ferite o aiutare a riassorbire eventuali cicatrici. La lecitina e il potassio, conosciuto come il minerale della giovinezza, sono indicati sia per la pelle sia per i capelli. A questo proposito l’olio di avocado può essere usato per problemi di prurito alla cute e nel trattamento della forfora: applicare l’olio con un lieve massaggio fa bene alla cute e, alla lunga, pare favorisca la crescita dei capelli.

Come utilizzare l’olio di avocado per la salute e la bellezza del corpo

– Trattamento idratante notturno: massaggiate fino a completo assorbimento una piccola quantità di olio d’avocado sulla pelle pulita prima di andare a dormire, con movimenti circolari dal mento verso la fronte, lavate il viso la mattina successiva.

– Aromaterapia: l’olio di avocado, come l’olio di oliva e l’olio di mandorle dolci, è un ottimo olio di base, significa che si unisce bene ad altri oli e soprattutto agli oli essenziali per la bellezza, potete quindi scegliere e creare le combinazioni aromatiche che preferite (sempre prestando attenzione a quali olii scegliete di usare, non tutti sono adatti al contatto con la pelle) per avere un olio da massaggio, un olio da sciogliere nell’acqua calda del bagno o semplicemente un olio profumato per idratare la pelle con un tocco speciale in più

– Lozione idratante per il corpo: applicate l’olio di avocado sulla pelle di tutto il corpo, appena dopo la doccia o il bagno: servirà a “trattenere” l’idratazione e a nutrire la pelle in profondità

– Trattamento per capelli con olio caldo: riscaldate leggermente l’olio di avocado a bagnomaria e applicatelo sulla cute e sui capelli, come già visto aiuta a liberarsi di problemi di prurito e forfora, ed è eccezionale per trattare i capelli secchi. Per un’azione più profonda massaggiate cute e capelli in questo modo prima di dormire e la mattina seguente lavate i capelli come d’abitudine.

– Trattamento per le macchie d’età: applicate localmente l’olio di avocado sulle zone interessate, lasciate in posa per 15 minuti e sciacquate con acqua tiepida. 

Saponificazione

Un uso indirettamente cosmetico dell’olio di avocado è per chi è appassionato di saponificazione: essendo, come abbiamo visto, paragonabile all’olio di oliva, l’olio di avocado è indicato anche per la realizzazione di saponette e cosmetici fatti in casa.

OLIO DI JOJOBA

È un rimedio naturale che deriva dalla spremitura dei semi della jojoba, un arbusto legnoso che raggiunge altezze sorprendenti in condizioni climatiche favorevoli. L’olio di jojoba è tipico delle zone calde e desertiche come quelle di Sonora e di Mojave in California, ma è diffuso anche in Messico e Arizona.

Come usare l’olio di jojoba per la salute e la bellezza del corpo

Grazie alla sua consistenza liquida l’olio di Jojoba è una delle poche sostanze cerose non solide, per questo è molto impiegato come ingrediente base per cosmetici e creme. Presente in rossetti, fondotinta, creme per la pelle, possiede proprietà benefiche sia per la cute, che per i capelli. Grazie all’alta capacità di conservazione e resistenza alle alte temperature, mantiene costante l’alta qualità della sua purezza. Possiede proprietà emollienti e protettive per il PH della pelle, inoltre è un idratante naturale e aiuta a regolarizzare le secrezioni sebacee. Non ultimo è un antirughe, un disinfettante e antimicotico naturale. Ricco di Vitamina E, B2 e B3 e minerali contrasta e lenisce problematiche legate alla pelle come psoriasi, pelle secca e desquamazioni, acne, prurito, eczemi e funge perfettamente come filtro solare. Penetra velocemente nella pelle, non unge e appesantisce, ma lascia una sensazione setosa e morbida. Di facile applicazione bastano poche gocce dopo il bagno o la doccia, direttamente sulla pelle umida del corpo e del viso per un assorbimento rapido. Ottimo anche come antirughe basta picchiettarne qualche goccia lungo il contorno occhi. Grazie alle sue proprietà emollienti è un toccasana per le labbra creando un effetto glossy, ma anche per le ciglia, protegge la pelle dopo le scottature, previene le smagliature e rinforza i capelli. Un impacco pre-lavaggio potrà servire per ammorbidirli e al contempo eliminare la forfora, basterà versare un discreto quantitativo sulle lunghezze e sulle punte lasciandolo in posa. Si può mescolare anche con yogurt e limone per una maschera nutriente e rigenerante. Quindi lavare e sciacquare come d’abitudine. In alternativa poche gocce stese sui capelli puliti e ancora umidi favoriranno un’asciugatura morbida e setosa.

Spero questo articolo vi sia stato d’aiuto.

Alla prossima lettura,

Mariapaola

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: